Torta alla vaniglia di Buddy Valastro

Torta alla vaniglia di Buddy Valastro

Ho deciso di pubblicare la ricetta della torta alla vaniglia di Buddy Valastro, famosissimo pasticcere di Hoboken, New Jersey, che sicuramente molti di voi conosceranno bene. Questa torta, a differenza delle altre, rimane molto meno soffice, quindi più compatta e si presta benissimo ad essere modellata e farcita. Scopriamo insieme come si fa! :)

Per la torta:  

290 gr di farina 00,

mezzo cucchiaino di sale

110 gr di burro non salato a temperatura ambiente, 

300 gr di zucchero, 

uova grandi a temperatura ambiente, 

1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina) 

240 ml di latticello a temperatura ambiente 

 2 cucchiaini di aceto bianco,

1 cucchiaino di bicarbonato.

 

 

Preparazione:

- Preriscaldate il forno a  175 °.
- Setacciate la farina ed il sale in una ciotola.

- In un altra ciotola sbattete il burro fino a renderlo cremoso. Aggiungete lo zucchero e le uova 1 alla volta, mescolando bene dopo ognuna.

-Aggiungete l’estratto di vaniglia. Poi aggiungete un pochino alla volta alternandoli il latticello e la farina.

-In una piccola ciotola, mescolate l’aceto e il bicarbonato. Aggiungetelo all’impasto.

-Dividete la pastella in 2 teglie diverse da circa 22 cm di diametro l’una (non di più) e cuocete in forno a 170 gradi per circa 40 minuti.

Otterrete così 2 basi perfette per una torta. 

Ottima è farcita con: La crema al formaggio

 

Per prepararla vi occorre:

350 ml di panna
225 gr di mascarpone
225gr di Philadelphia
125 gr di zucchero a velo

Sbattete la Philadelphia con il mascarpone. Aggiungete lo zucchero a velo. Lavorate l’impasto fino all’ottenimento di una crema liscia. A questo punto aggiungete la panna precedentemente montata e amalgamarla al composto. 

La crema è pronta!

 

IMG_4306
 
 
6a00d83452603869e2014e5fb5319e970c-800wi
Share on Facebook

Facebook

VikAudioPlayer